E a te, quando è successo il fatto?

Standard

In giro per il centro di Taranto.

Sole, domenica, struscio e chiunque incontri ti racconta di quando è “successo il fatto”.

A lui, alla moglie, alla sorella, all’amico di sempre.. non importa, il “fatto” domina tutte le conversazioni.

Il “fatto” è il cancro e se ne fotte del super decreto e di quanto gli illuminati esponenti della politica
(che oggi hanno il coraggio di chiedere ancora voti) blaterano per coprire gli interessi di chi qui non vive.

E attorno, ovunque, i manifesti.

Le lenzuolate bianche con grandi nomi e cognomi sono un’usanza del Sud,
le apposizioni frequentissime “ANT” (Associazione Nazionale Tumori) e “AIL” (Associazione Italiana contro le Leucemie)
un vezzo tutto tarantino.

Come quello, secondo alcune menti illuminate, di costruire le case accanto ad un’acciaieria.

foto 1foto 2

Annunci

Una risposta »

  1. Un conoscente appena tornato da Taranto, ha descritto a mio marito una città fantasma. E chi può ruba, anche i marciapiedi se possibile. Lui è tarantino e da sempre torna lì a fare tutto persino i capelli dal barbiere, pur vivendo da anni lontano. Quest’anno per la prima volta non ha trascorso il capodanno a Taranto: è scappato prima.
    Il quotidiano interessa sempre meno, e invece la vera notizia sta proprio lì, nell’italia comune che appassisce, avvizzisce e muore nel disinteresse generale. Quando ce ne accorgeremo, sarà sempre troppo tardi.
    Comunque Buon anno a tutta quell’italia comune che, pur massacrata, ha la forza di resistere. o di denunciare con parole lapidarie, come quelle di questo post.
    Cinzia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...