Imagine felicità in Taksim Square

Standard

turkey_taksim_pianoNon si possono analizzare in un post faceto le complesse ragioni politiche e sociali di #occupygezi, la protesta della popolazione turca contro il proprio governo. In estremissima sintesi, la contestazione di un progetto di «ammodernamento» che avrebbe comportato lo sradicamento di 600 alberi in Gezi Park ad Istanbul è divampata in breve in quotidiani e cruenti scontri di piazza, annaffiati da gas lacrimogeni e idranti. La polizia carica e uccide, il governo da’ la colpa ai social media, il premier Erdogan definisce çapulcu (vandali) i manifestanti ma farebbe meglio a guardarsi allo specchio prima di aprir bocca, le madri fanno da scudi umani ai figli, gli occupanti non cedono di un millimetro.

Poi arriva la notte.
Come se non bastasse la lezione di dignità e coraggio delle ore di luce, è di notte che la bellezza profonda si manifesta: la polizia in tenuta antisommossa le circonda, ma migliaia di persone se ne fottono e restano a suonare in piazza fino all’alba. Saranno le aure fioche degli smartphone o gli squarci improvvisi di luce delle videocamere che illuminano la folla, o forse le sirene blu dell’esercito che fanno da sfondo assolutamente inverosimile a quello che sembra essere un concerto estivo ma è forte l’impressione che la  “musica che unisce” qui non sia retorica ma si concretizzi intensamente.
E al mattino ricomincia la battaglia.

Per seguire le proteste:

Facebook: Diren Gezi ParkıTaksim Gezi Parkı Derneği
Twitter: OccupyGezi, hashtag #DirenGeziParki, #occupyGezi, #geziparki, #Taksim, #occupyTaksim
Streaming da piazza Taksim

Lui è Davide Martello, il pianista che la notte si esibisce a piazza Taksim.
È tedesco di genitori italiani, cosa che si deduce molto più dal video seguente che dal suo nome.

Felicità | Davide Martello in Taksim Square

Imagine – Let it be | Davide Martello in Taksim Square

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...